Motori24

Arriva in Giappone la prima assicurazione per auto connesse

innovazione

Arriva in Giappone la prima assicurazione per auto connesse

Toyota Motor e Aioi Nissay Dowa stanno per commercializzare una nuova tipologia di assicurazione pensata appositamente per le auto connesse. Questa nuova assicurazione si baserà in pratica sui comportamenti degli automobilisti, con la rilevazione dei dati che saranno registrati dalla telematica di bordo di tali auto. In questo modo il calcolo del premio assicurativo può avvenire con cadenza mensile in base a livello di comportamento alla guida. Se tutti i dati confermano una guida sicura, senza creare pericoli per sé e per le altre persone, il costo della polizza può essere davvero molto basso, soprattutto in Giappone dove i premi assicurativi comprendono una parte fissa e una variabile basata appunto su come si utilizza la vettura. Il prossimo 15 gennaio è la data prevista per la commercializzazione della nuova assicurazione, mentre il calcolo dei premi avverrà nel mese di aprile 2018. Il piano è disponibile per i clienti Toyota che posseggono alcuni modelli provvisti di connessione dati e in grado trasmettere quelli necessari per la valutazione del premio assicurativo per via telematica.

© Riproduzione riservata