Italia

Dl fisco, rate dei mutui in zone sisma sospese fino al 2020

in commissione al senato

Dl fisco, rate dei mutui in zone sisma sospese fino al 2020

  • –di Redazione online
(Ansa)
(Ansa)

Saranno sospese fino al 31 dicembre 2020 le rate dei mutui sulle prime case e sulle attività produttive, inagibili o distrutte, inserite nelle zone rosse istituite nei Comuni del Centro Italia colpiti dal sisma di agosto 2016. Lo prevede un emendamento del governo al decreto fiscale, che riordina la legislazione post- sisma ed introduce nuove disposizioni per la ricostruzione dei territori colpiti dai terremoti, compresi quelli de L'Aquila del 2009 e quelli dell'Umbria e delle Marche del 1997.

Gli emendamenti al decreto legge fiscale collegato alla manovra di bilancio sono all'esame della commissione Bilancio del Senato, dove è atteso il voto conclusivo. L'approdo del testo in Aula è previsto per domani.

Autostrade, obbligo di gara resta all'80%
Nulla di fatto invece per l'emendamento Pd che voleva tornare ad abbassare dall'80 al 60% la quota di appalti (lavori, servizi e forniture) che le società autostradali sono obbligate ad affidare a terzi con gara europea. «L'emendamento - spiega il senatore Daniele Borioli, primo firmatario - non passerà, la riunione di maggioranza ha deciso di accantonarlo, ci sarà parere negativo del relatore. La motivazione credo sarà formale, ma la sostanza è che le pressioni dell'Ance hanno fatto breccia nel Pd. Ora ci sono migliaia di posti di lavoro a rischio nelle imprese di costruzione controllate dalle concessionarie», (Pavimental, Itinera, Serenissima). Resterà dunque l'attuale articolo 177 del Codice appalti 2016, che dal 19 aprile 2018 impone alle società autostradali di mettere in gara l'80% (in valore) dei propri appalti.

© Riproduzione riservata