Italia

Fisco, corsia veloce per la proroga delle scadenze

DECISIONE ALLE ENTRATE

Fisco, corsia veloce per la proroga delle scadenze

(Fotolia)
(Fotolia)

Proroghe fiscali in tempo reale o quasi. Un emendamento al Dl fiscale in commissione Bilancio al Senato semplifica le procedure e accelera i tempi per la concessione di maggior tempo ai contribuenti in caso di problemi verificatisi. A decidere sarà direttamente l’agenzia delle Entrate senza dover passare più da un Dpcm (decreto del presidente del Consiglio dei ministri) che richiede, tra l’altro, una registrazione alla Corte dei conti e la successiva pubblicazione in «Gazzetta Ufficiale». La proroga dovrà garantire un termine congruo non superiore a 60 giorni per l’effettuazione degli adempimenti. L’emendamento dovrebbe mettere così fine alla pratica dei cosiddetti “comunicati-legge” con cui la proroga delle scadenze fiscali vengono annunciate per poi trovare una traduzione in «Gazzetta Ufficiale» solo dopo molto tempo (e a volte ad adempimento già scaduta).

Quando potrà essere concessa la proroga
Il direttore delle Entrate in caso di eventi o circostanze che comportano gravi difficoltà nell'adempimento degli obblighi dichiarativi e comunicativi su tributi erariali o la ritardata pubblicazione delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica potrà disporre la proroga dei termini direttamente con un suo provvedimento.

La proroga dello spesometro dopo 21 giorni in «Gazzetta»
Una modifica legislativa che arriva dopo il caos degli ultimi mesi. Con lo spesometro, di cui più volte è stato modificato l’assetto e il termine del primo invio. A dir poco emblematico quanto avvenuto con l’ultimo slittamento al 16 ottobre dopo il blocco dei canali di trasmissione. Il Dpcm di differimento è, infatti, approdato in «Gazzetta Ufficiale» addirittura 21 giorni dopo che il nuovo termine era scaduto.

I versamenti delle imposte
Altro caso recente ed emblematico è rappresentatodai versamenti delle imposte per imprese e lavoratori autonomi. La scorsa estate - dopo le sollecitazioni del Sole 24 Ore - il Dpcm è stato pubblicato sul sito del Mef solo poche ore prima della scadenza del 21 agosto per andare alla cassa.

© Riproduzione riservata