Lifestyle

Milan, Elliott sempre più padrone: cambia i manager della…

  • Abbonati
  • Accedi
CALCIO

Milan, Elliott sempre più padrone: cambia i manager della partecipata. Ma il futuro è ancora incerto

Giornata caldissima per il futuro societario del Milan. Con l’ombra di Elliott sempre piu dominante come nuovo proprietario del club. In serata, infatti, la Rossoneri Champion Investment Lux (società partecipata da Elliott attraverso Project RedBlack e che controlla la Rossoneri Sport Investment Lux, a sua volta proprietaria del Milan) ha appena cambiato tutti gli amministratori.

Era iniziata con le indiscrezioni, dopo una nottata infruttuosa di risultati, sulla fumata nera nelle trattative tra Yonghong Li e il magnate russo Dmitrij Rybolovlev, patron del Monaco.

Ma Mr Li, di fronte all’eventualita di perdere tutto, avrebbe aperto il tavolo delle discussioni alle richieste di Rybolovlev. La mattinata è continuata tra tensioni, stop e riprese delle discussioni. Poi nella tarda mattinata di oggi, grazie al buon lavoro diplomatico dei legali, sarebbe stata raggiunta una pre-intesa, anche se non di vendita del club, operazione che verrebbe rinviata al via libera di Elliott.

Dmitrij Rybolovlev metterebbe infatti sul tavolo secondo i rumors i 32 milioni necessari a Mr Li a rimborsare Elliott dopo la scadenza di venerdì scorso. Ma per il signing e il closing dell’accordo, quindi la vendita del controllo del club all’uomo d’affari russo, sarebbe necessaria ancora qualche settimana.

Ma il tempo sembra scaduto e per la firma di un preliminare con Rybolovlev serve a questo punto il consenso di Elliott che pare invece intenzionato ad andare per la sua strada e a diventare proprietario del club. Il fondo Usa starebbe svolgendo il suo ruolo di creditore e avrebbe fissato delle scadenze. Ma riterrebbe il pagamento dei 32 milioni ormai superato dagli eventi. Elliott chiederebbe a Mr Li di avere (tra domani e giovedi) quasi l’intera somma prestata a Rossoneri Sport (circa 300 milioni) e non solo i 32 milioni promessi tramite il pre-accordo con Rybolovlev.

Insomma, per Mr Li sembra impresa ardua. In ogni caso la sua avventura al Milan, da qualunque angolazione si guardi, sembra finita dopo questa giornata convulsa di negoziazioni.

Milan, una notte di colpi di scena. Ora è nelle mani del fondo Elliott

© Riproduzione riservata